Università degli Studi di Bologna: crescono gli iscritti ai test d'ingresso dei corsi a numero programmato, ma diminuiscono leggermente i posti disponibili

Ecco i dati di UniBo


L'Università degli Studi di Bologna (UniBo), il primo settembre 2016, ha reso noto che gli studenti che si sono iscritti ai test d'ingresso nei corsi di laurea a numero programmato sono aumentati rispetto ai dati dell'anno accademico 2015-2016. L'incremento più marcato, in termini percentuali, è stato nei corsi di Ingegneria edile - Architettura con il +17% circa, anche se - in valore assoluto - la crescita complessiva è di soli 20 studenti. Segue la Scuola di Medicina con circa il +6%, suddiviso in un +4% circa per Medicina e Chirurgia e in quasi un +2% per le Professioni Sanitarie. Dati in crescita anche per Medicina Veterinaria che, come Medicina e Chirurgia, ha registrato un aumento del +4% circa. Scendono, invece, i dati degli iscritti ai test di Architettura, con una diminuzione quasi del -6%.
A fronte di questi numeri, va - però - segnalato un leggero calo complessivo dei posti disponibili, per i corsi a numero chiuso, per il nuovo anno accademico 2016-2017: «403 per Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi dentaria [-2% circa]; 909 per le Professioni sanitarie [-2% circa]; 78 per Medicina veterinaria [-5% circa]; 100 per Architettura [+0%]; 86 per Ingegneria edile-architettura [-14%]».







Login  |  Registrati